Sei in:

TIFFANY & CO.

Convinto di lasciare la campagna del Connecticut per cercare fortuna nella grande città, New York, Charles Tiffany aprì un negozio in cui vendeva articoli di cancelleria e ceramiche, e il suo nome era semplicemente Tiffany. Il nome cambiò a Tiffany & Co. quando John B. Young divenne socio di Charles. Il primo negozio di Tiffany & Co. venne inaugurato nel 1837 a Broadway. Durante il corso della sua storia, Tiffany & Co.:
- produsse spade cerimoniali durante la guerra civile;
- nel 1968, creò un set di porcellana per la Casa Bianca voluta dal presidente Lyndon B. Johnson;
- ridisegnò l'emblema degli Stati Uniti riprodotto sulla banconota del dollaro;
- tra il 1900-1910 creò lo spillino con la bandiera americana;
- progettò tra il 1917-1942 il Congressional Medal of Honor, meglio conosciuta come la Croce Tiffany;
- dal 1860 fino ai giorni nostri, creò trofei per competizioni sportive come la Coppa del Mondo di baseball, la Indy 500, il Super Bowl, gli US Open di Tennis, e molti altri.
Nel 1878 iniziò, dopo la partecipazione all'Esposizione Universale di Parigi, la collaborazione con il gemmologo George Kunz, Tiffany nel corso del '900 introdusse nuovi materiali per la realizzazione dei suoi gioielli: la Kunzite, la Morganite, la Tanzanite blu, e la Tsavorite. Nel 2012, in occasione del 175 ° anniversario, Tiffany presenta sul mercato una nuova lega metallica denominata Rubedo (parola latina che significa rossore).
Molti designer hanno collaborato con questa importante maison di gioielli; Jean Schlumberger, Elsa Peretti, Paloma Picasso, Frank Gehry, tutti i nomi che hanno contribuito alla creazione di pezzi di gioielleria raffinati e creativi firmati Tiffany & Co.

Articoli creati da: TIFFANY & CO.