Sei in:

Gio Ponti

Designer universale che ha disegnato moltissimi oggetti nei più svariati campi artistici; dalle scenografie teatrali, ai palazzi nelle grandi città, alla grafica, alle lampade, alle poltrone, agli oggetti da cucina, fino ad arrivare anche nell'affascinante mondo del vetro di Murano. Nato a Milano, si diplomò presso la Scuola di Architettura di Milano dedicandosi allo progettazione architettonica e alle arti decorative. I sui mobili di design e le sue opere in porcellana per l'azienda di Richard Ginori (di cui è stato consulente artistico tra il 1923-1938) sono stati ampiamente apprezzati e cominciarono ad essere divulgati in tutta la cultura architettonica e figurativa contemporanea grazie alla prestigiosa rivista Domus, che egli creò nel 1928. Egli è anche uno dei fondatori de IlLabirinto, organizzatrice della prima Triennale di Monza, che poi divenne parte di quella di Milano. Collaborò con il suo amico Paolo Venini sperimentando nuovi stili e tendenze, enel 1946 disegnò personalmente una raffinata collezione di vetro per la Venini: la bottiglia con spirale applicata (anche prodotta in porcellana per la Richard Ginori), la serie di bottiglie di vetro colorato e calici a canne.

Articoli creati da: Gio Ponti